Presentazione

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

PERCHÉ “SCUOLA DELL’AMORE”

Come l’AMORE è il valore simbolo per eccellenza di tanti, tantissimi altri valori, quali l’accoglienza, l’ascolto, l’empatia, la comprensione reciproca, la condivisione di varie condizioni esistenziali peculiari a seconda delle problematiche vissute, la dedizione, il sostegno morale, la valorizzazione dell’altro, il tutto in una relazione di costante innamoramento che è garanzia di passione, di entusiasmo e di intesa sempre motivante, così questa scuola fa dei vari percorsi di istruzione, di educazione e di formazione uno strumento di “innamoramento” e di rapporto amorevole che viene instaurato con gli allievi, le loro famiglie, e con vari partner del territorio, anche oltre la durata di detti percorsi, in una dimensione di aiuto costante, che lega la scuola strettamente al sociale e alle realtà territoriali specifiche.
Pertanto, le nostre relazioni scuola – famiglia – territorio si concretizzano all’insegna della reciproca compenetrazione, venendosi, di qui, a costituire come gruppi di auto-aiuto, per sviluppo delle potenzialità nascoste, e delle positività evidenti, o quali gruppi di aiuto-aiuto, aventi come presupposti della loro ragion d’essere, un sostegno e rinforzo reciproco alla cui base c’è la condivisione di un progetto comune da realizzare tutti insieme per il bene di tutti, con la donazione reciproca, non solo
metaforica e non visceralmente sentimentale, del proprio CUORE.


PERCHÉ “UN AMORE DI SCUOLA”

Tutto questo grazie alla conformazione di più segmenti di istruzione e di formazione, che vengono ad intersecarsi offrendo mille opportunità che l’Istituto “Ilaria Alpi - Carlo Levi”, proprio perché è una scuola sempre aperta ai suoi utenti anche da un punto di vista di orario di apertura e di chiusura (molto presto e molto tardi), ottempera a tante esigenze espresse dagli utenti e che, pertanto, ne sono beneficiari, con varie modalità strategiche organizzative:
  1. dall’inclusione di base sin dalla tenera infanzia;
  2. dall’istruzione fondamentale e specialistica per l’acquisizione dei saperi iniziali e delle abilità operative nei vari ambiti disciplinari nel percorso del I ciclo dell’istruzione;
  3. alla certificazione delle competenze finalizzata all’autonomia personale, sociale, culturale, anche in vista del proseguimento degli studi superiori di II grado e ai fini della professionalizzazione per l’inserimento nel mondo del lavoro, per gli allievi preadolescenti;
  4. alla certificazione delle competenze, anche con percorsi pre-professionalizzanti, finalizzata all’autonomia personale, sociale, culturale, per gli adulti in condizione di semianalfabetismo o di analfabetismo di ritorno, o di istruzione circoscritta a livelli elementari, ai fini del contrasto della disoccupazione e/o della professionalizzazione per un migliore inserimento nel mondo del lavoro, per soggetti adulti.

 

PERCHÉ IL CUORE CON LE ALI È IL LOGO DELLA NOSTRA SCUOLA

Tutta la nostra scuola, ogni plesso, ogni edificio, ogni corridoio, ogni aula è un trionfo permanente di cuori, compresa la Presidenza, dove risiede il Dirigente Scolastico: questo perché ognuno facente parte di questa Comunità (D.S., docente, alunno/a, genitori) deve ricordare sempre a se stesso “quella famosa scelta di cuore” che infiammò un tempo la loro interiorità, riscoprendo una forte vocazione professionale o forti legami significativi affettivi rassicuranti, proprio perché permanendo per tanti anni in questa scuola, o perché intere famiglie hanno lasciato un’indelebile traccia, eleggendo l’Alpi-Levi un alveo protettivo in cui ricevere amore, protezione e sicurezza, un nido che accoglie tutti senza alcuna discriminazione, ad ogni età, al di là della provenienza sociale o dell’etnia.
L’Educazione alla vita e ai valori essenziali dell’esistenza, l’Istruzione, la Formazione lungo tutto l’arco della vita, i progetti per il proseguimento degli studi superiori e per quel lavoro, che già nella sua sola prefigurazione appassiona, sono sempre scelte di cuore, perché sono grosse sfide che in un quartiere complesso, qual è Scampia, si vincono sempre, almeno per quello che concerne alla scuola, in quanto alla base ci sono grosse e forti convinzioni che:
  • l’Amore per la cultura che plasma i ragazzi ai più nobili valori dell’esistenza fa sempre miracoli;
  • l’Amore vince sempre e fa superare ogni sorta di ostacoli e di difficoltà, perché noi qui tutti siamo convinti che Scampia ha, nei suoi abitanti, enormi potenzialità, e se non tutti sanno e possono evidenziarle, è la scuola, quest’Istituto, nello specifico, che è specializzata a guidarli perché questo riesca ad emergere organizzando percorsi di istruzione e di formazione ad hoc;
  • l’Amore combatte le nomee che fanno allignare sfruttamenti vari d’immagine a riguardo di tutte le negatività e problematiche che ci sono a Scampia, soffocando e neutralizzando tutte le realtà belle e costruttive che vi sono, tra cui l’Alpi-Levi, un baluardo di mille opportunità per tutti i ragazzi e le loro famiglie: da quelli più in difficoltà e svantaggiati anche a livello scolastico, provenienti da gruppi – bersaglio, compresi gli allievi di etnia Rom, a quelli con abilità da consolidare, alle eccellenze che possono svettare verso i livelli più alti della cultura.
In forza di questo, IL CUORE CON LE ALI, il nostro logo, è apposto permanentemente anche sui documenti e atti ufficiali di quest’Istituto.

Allegati

Non sono presenti allegati in questa pagina

Contatti

Contatore Visite